Visite oculistiche specialistiche Latina

Controllo della vista

  • Visite specialistiche

    L’Ambulatorio Oculistico Pontino è a disposizione per l’esecuzione di visite oculistiche specialistiche a Latina . È sufficiente contattare lo studio e richiedere un appuntamento per usufruire dei servizi medici messi a disposizione. I dottori effettuano visite molto scrupolose sia in caso di primo contatto che in caso di controlli di routine per verificare la salute dell’occhio dopo l’adozione delle lenti correttive. Tutte le visite prevedono: misurazione della vista, funzionalità pupillare e motilità oculare. A seconda del singolo caso, si possono prevedere servizi aggiuntivi, che vanno dalla tonometria oculare agli esami specifici per la diagnosi dei difetti visivi. La misurazione della vista serve per verificare la capacità del paziente di mettere a fuoco. In genere, si utilizza un tabellone con una serie di lettere di diverse dimensioni, definito ottotipo. Il tabellone contiene dieci righe con simboli sempre più piccoli, che corrispondo ai dieci decimi della vista normale non affetta da problemi di visione.


    La funzionalità pupillare, invece, è un test che consente la misurazione della reattività oculare. L’occhio cioè viene sottoposto ad una serie di stimolazioni provenienti da un fascio di luce. Infine, l’esame della motilità oculare consiste nella valutazione della funzionalità dei muscoli esterni all’occhio. Quest’ultimo esame viene effettuato soprattutto nei bambini in quanto permette l’individuazione di patologie come lo strabismo (disallineamento degli occhi) e l’occhio pigro (ambliopia). L’ambliopia, per esempio, è una delle cause più comuni di disabilità visiva nei bambini. Si tratta di un deficit dell’acutezza visiva da non considerarsi come una vera e propria patologia. Affidarsi all’Ambulatorio Oculistico Pontino significa avere a disposizione uno staff medico specializzato in grado di effettuare  visite oculistiche specialistiche a Latina ed assistere pazienti affetti da miopia (difficoltà a mettere a fuoco immagini lontane), astigmatismo (difficoltà nella messa a fuoco sia da vicino che da lontano), ipermetropia (difficoltà nella messa fuoco ravvicinata e stanchezza visiva) e molto altro.